Trattamento dell'ascesso sacro-coccigeo

Attenzione!

" Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono
in alcun modo un consulto medico specialistico "

Il trattamento dell'ascesso sacro-coccigeo consiste nella incisione e svuotamento della raccolta.

Si esegue per lo più in ambulatorio e in anestesia locale ed è riservato ai casi in cui non si assista ad una regressione, spontanea o medica, della raccolta.

Dopo l'incisione i pazienti provano un immediato sollievo e dovranno essere sottoposti a medicazioni quotidiane fino a chiusura della breccia chirurgica ed eliminazione dell'infezione dai tessuti circostanti.

Questo trattamento non elimina però la causa dell'infiammazione: la ciste.

Per il trattamento radicale ed asportazione della ciste si deve perciò procedere ad una exeresi ampia dei tessuti comprendenti la ciste e tutte le fistole da essa originate.

 

Ti potrebbe interessare anche  


 

 

Richiedi una visita

Seleziona la sede più vicina a te

© 2012 - Dr. Luca Passarella P.Iva 02628790277 | Privacy | Mappa | Credits