Cos'è la nevralgia anorettale?

 

Sotto questo termine vanno annoverate il 27% delle algie ano-rettali che non sono supportate da nessuna delle caratteristiche delle patologie precedenti.

 

Anche in questo caso colpisce più frequentemente il sesso femminile.

 

Si manifesta come un dolore di notevole intensità, a localizzazione imprecisa, a volte anale a volte rettale, in alcuni casi superficiale altre volte profondo, diffuso o localizzato.

 

I pazienti riferiscono la ripetitività e permanenza del dolore, con bruciore e pesantezza, spesso indipendente dall'evacuazione o dalla posizione seduta o dalla deambulazione.

 

Questo dolore ha irradiazioni multiple, alle natiche, alle cosce, alla pelvi o è diffuso a tutto il perineo.

 

Anche in questo caso l'esame clinico è negativo.

" Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie ├Ę sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista. "


Richiedi una visita

Seleziona la sede più vicina a te

© 2012 - Dr. Luca Passarella P.Iva 02628790277 | Privacy | Mappa | Credits